Le attività industriali, importante fonte di consumo idrico, utilizzano l’acqua principalmente per svolgere operazioni di riscaldamento/raffreddamento, pulizia e produzione di vapore, nonché come solvente o materia prima. Nella maggior parte dei casi l’acqua, dopo essere stata utilizzata, viene eliminata, ossia restituita alla natura. Di norma, tali scarichi sono sottoposti a opportuno trattamento. Tuttavia, in altri casi l’acqua reflua industriale viene nuovamente immessa nel ciclo idrico senza alcun trattamento adeguato. La qualità dell’acqua di molti fiumi del mondo si sta deteriorando con ripercussioni devastanti sull’ambiente acquatico soprattutto a causa di scarichi industriali costituiti da metalli pesanti, sostanze chimiche e materia organica.

La crescente consapevolezza ambientale di industria, popolazioni e governi ha portato a una regolamentazione e a un controllo maggiori degli scarichi. Adasa si impegna sul fronte ambientale, mettendo a disposizione del mercato una vasta gamma di prodotti applicabili al settore industriale.