Project Description

Solitamente, l’ammonio si trova in concentrazioni molto basse nelle acque naturali, a livelli inferiori a 0,1 mg di NH4+/l. La sua presenza è dovuta principalmente alle escrezioni della fauna di fiume o ai prodotti di decomposizione. Nel corso del ciclo naturale delle piante viene integrato da esse come sorgente di azoto.

La presenza dell’ammonio in concentrazioni superiori solitamente indica una contaminazione da parte di acque reflue, di origine urbana o zootecnica. Può inoltre provenire da infiltrazioni dai terreni fertilizzati o avere origine industriale, in particolare dalle industrie di lavorazione della gomma, alimentari, tessili, oppure da emissioni fuori norma dagli impianti di depurazione dei reflui urbani.

La misurazione dell’ammonio nell’acqua è un indicatore efficace per la prevenzione di effetti tossici sull’ambiente poiché a fronte di variazioni dei valori di pH e temperatura, può passare alla forma gassosa (NH3), che risulta essere molto più tossica rispetto allo ione disciolto (NH4+).

La serie di analizzatori aquaMonia copre tutte le gamme e valori per la misurazione di questo parametro.

• aquaMonia A103: analizzatore automatico di ammonio a basse concentrazioni

· aquaMonia A103 Acquacoltura: analizzatore automatico dell’ammonio a basse concentrazioni in acqua dolce e salata.

• aquaMonia A104: analizzatore automatico di ammonio per ambienti che non richiedono un limite di rilevamento basso

• aquaMonia A105: analizzatore automatico di ammonio per elevate concentrazioni e/o elevata torbidità

L’ elezione del modello viene determinata dalla necessità e requisiti dell’usuario.

aquaMonia A103

aquaMonia A103 è l’analizzatore ottimale per stabilire, con precisione elevata, la concentrazione di ammonio per valori inferiori a 0,1 ppm, che assicura una definizione perfetta delle caratteristiche della massa d’acqua.

La sua applicazione si concentra principalmente sul controllo delle acque superficiali, dei fiumi, di piscicolture, pozzi…. in genere caratterizzati da bassa torbidità. È particolarmente utile per il controllo dei prelievi delle acque destinate alla produzione di acqua potabile. Può essere utilizzato per qualsiasi tipo di acqua in cui sia necessario il controllo di valori bassi di ammonio, come ad esempio nel settore delle piscicolture.

Basato su un sistema FIA con misura potenziometrica, aquaMonia A-103 integra un elettrodo selettivo di  NH4+, con una membrana semipermeabile che evita che il campione entri in contatto diretto con l’elettrodo,  eliminando di conseguenza ogni tipo di interferenza.

aquaMonia A103 – Acquacoltura

Il dispositivo aquaMonia A103, pensato per la itticoltura sia in acque dolci sia salate, è eccezionale per stabilire, con precisione elevata, la concentrazione di ammonio da 0,02 ppm fino a 4 ppm.

La sua applicazione in impianti di acquacoltura, garantisce un monitoraggio completo della variazioni dei parametri, utile a generare allarmi che impediscono la tossicità di ammoniaca e di ottenere dati provenienti da studi scientifici.

Basato su un sistema FIA con misurazione potenziometrica, aquaMonia A103 integra un elettrodo selettivo di NH4+, con una membrana semipermeabile che impedisce al campione di entrare in contatto diretto con l’elettrodo, eliminando di conseguenza qualsiasi tipo di interferenza.

aquaMonia A104

aquaMonia A104 è un dispositivo caratterizzato da requisiti di manutenzione minimi e dalla capacità di offrire la soluzione ideale per ambienti che non richiedono un limite di rilevamento basso.

Basato su un sistema FIA e con elettrodo iono-selettivo (ISE) aquaMonia A104 presenta un basso consumo di reagenti.

aquaMonia A105

aquaMonia A105 è l’analizzatore che meglio si adatta ad applicazioni in cui la torbidità è elevata e/o si rilevano elevate concentrazioni di ammonio, come in fiumi inquinati, collettori di acque reflue, ingresso di impianti di depurazione, ecc.

Dispone di un sistema efficace di pulizia con basso consumo di elementi reagenti, il che garantisce requisiti di manutenzione molto bassi.

Funzionamento

Tutti gli analizzatori aquaMonia posso funzionare in:

Modo automatico:

Dispongono di un sistema di calibrazione automatica che aumenta l’autonomia del sistema.

I dati raccolti vengono inviati in tempo reale a un centro di controllo locale o remoto per la loro analisi e il loro utilizzo.

Gli analizzatori elaborano ininterrottamente le misurazioni, consentendo la generazione e l’invio di avvisi ad altri dispositivi o sistemi.

Modo manuale:

Il processo di misurazione può essere svolto tramite un’operazione locale, con la tastiera del dispositivo, oppure tramite operazione remota dal centro di controllo.

Alimentazione: 110 – 230 VAC/50 -60 Hz
Comunicazioni: RS-232 , RS-485.
Dispositivi opzionali: Modem GSM/GPRS,  Ethernet e 4-20 mA
Intervallo di misurazione: A103      0,01…4 ppm NH4+
A104      0,1…10 ppm NH4+
A105      1…100 ppm NH4+
Dimensioni: A103      75 x 50 x 42 cm
A104      50 x 50 x 42 cm
A105      75 x 50 x 42 cm

Il software aquaView consente di scaricare e visualizzare i dati rilevati e accedere gratuitamente alle informazioni generate sia in loco che a distanza.