Project Description

La visione dinamica della qualità dell’acqua è ormai diventata necessaria per gestire in maniera adeguata le risorse idriche del pianeta. A tal fine, è necessario ottenere informazioni di base e significative in merito alle masse d’acqua.

aquaScout esegue la misurazione automatica ininterrotta di parametri fisico-chimici in totale autonomia energetica e con capacità di trasmissione dei dati a un centro di controllo.

Le misurazioni effettuate da aquaScout consentono di diagnosticare distorsioni o situazioni irregolari nell’ambiente. Risulta di enorme utilità per stabilire la qualità dell’acqua nonché per il rilevamento e la definizione delle caratteristiche dei residui.

aquaScout costituisce la migliore soluzione per il controllo nel tempo della qualità delle acque e consente numerose e semplici variazioni di posizione nell’ambiente di rilevamento grazie alla sua struttura galleggiante. aquaScout è il dispositivo ideale per svolgere campagne di controllo della qualità delle acque nel tempo o per il controllo degli scarichi in fiumi o lagune. Può funzionare come unità singola o disporre di vari dispositivi in rete.

Struttura

aquaScout è costituito da un’unità singola simile a una boa compatta, autonoma e galleggiante nonché da un sistema di gestione delle misure con sistema di pulizia automatica proprio, che gli conferisce un’elevata autonomia e che riduce al minimo le operazioni di manutenzione richieste.

Il sistema è composto dai seguenti elementi:

  • Modulo a più sonde che integra le sonde di  temperatura, pH, conduttività, ossigeno disciolto e torbidità.
  • Sistema autonomo di alimentazione grazie a pannello solare e batterie.
  • Sistema di pulizia automatica delle sonde.
  • Modulo di posizionamento e comunicazioni (controllo, acquisizione, memorizzazione e trasmissione dei dati).

Funzionamento

aquaScout effettua misurazioni ininterrottamente e consente la configurazione degli intervalli di registrazione dei dati.

L’utilizzo di tecnologie con micoprocessori a bassissimo consumo, assieme a un software di controllo avanzato, consente al dispositivo aquaScout di poter rimanere in stato di standby e ridurre al minimo il consumo energetico che, assieme al sistema integrato di ricarica delle batterie tramite pannello solare, ne allungano indefinitamente il funzionamento autonomo.

aquaScout integra la capacità di trasmissione delle informazioni in tempo reale o in differita grazie al sistema di comunicazioni GSM/GPRS.

Il protocollo di comunicazioni  fissato è compatibile con la maggior parte dei centri di controllo della rete del sistema automatico di informazioni sulla qualità delle acque.

I cicli di pulizia vengono realizzati periodicamente per assicurare la qualità delle misurazioni e aumentare l’autonomia del sistema.

I dati vengono trasmessi automaticamente a un centro di controllo per consentirne l’analisi e l’utilizzo.

Caratteristiche Rilevanti

  • Facilità di variazione della posizione.
  • Facile trasporto.
  • Autonomia energetica.
  • Sistema di pulizia automatico che garantisce lunghi periodi di misurazione
  • Posizionamento tramite GPS.
  • Comunicazione GSM/GPRS.
  • Misurazione di parametri “in situ”.
Alimentazione:  Panello solare da 12 V / 5 W con due batterie ricaricabili da 6 V/7,5 Ah (Batteria alcalina, vita utile 5 anni)
Comunicazioni: GSM / GPRS, puerto USB
Sonde: Temperatura 0…50ºC
pH 0…14 uds pH
Conduttività 0…20 mS/cm
Ossigeno disciolto 0 … 25 ppm O2
Torbidità 0 … 400 FAU
Dimensioni: 600 x 400 x 480 mm
Peso: 21 kg

Nome(*)

E-mail (*)

Oggetto

Messaggio

Nel momento in cui invia il modulo l'utente accetta la politica di autorizzazione al trattamento dei dati personali.

Nome*

E-mail*

Entità*:

Indirizzo*:

Paese*:

Telefono*:

Applicazioni* (es. industria, irrigazione, ambiente, laboratorio, …):

Messaggio:

Nel momento in cui invia il modulo l'utente accetta la politica di autorizzazione al trattamento dei dati personali.