Project Description

Le stazioni automatiche di allerta sono diventate uno strumento essenziale per controllare e monitorare la qualità delle masse d’acqua, nonché per rilevare tempestivamente eventuali scarichi, in conformità ai parametri stabiliti dalle direttive internazionali e comunitarie.

Le stazioni di allerta integrano in un’unità compatta tutti gli elementi necessari per il monitoraggio della qualità delle acque, tra cui: sistema di rilevamento, trattamento e condizionamento dei campioni; strumenti di analisi e misurazione della qualità dell’acqua; sistema di acquisizione, trattamento e trasmissione di dati a centri di controllo a distanza; elementi accessori che garantiscono il funzionamento automatico durante lunghi periodi di tempo.

È prevista la possibilità di configurare in ciascun punto di rilevamento, in funzione delle informazioni desiderate, la struttura e le dimensioni della stazione, nonché il tipo e il numero di analizzatori.

Nome(*)

E-mail (*)

Oggetto

Messaggio

Nel momento in cui invia il modulo l'utente accetta la politica di autorizzazione al trattamento dei dati personali.

Nome*

E-mail*

Entità*:

Indirizzo*:

Paese*:

Telefono*:

Applicazioni* (es. industria, irrigazione, ambiente, laboratorio, …):

Messaggio:

Nel momento in cui invia il modulo l'utente accetta la politica di autorizzazione al trattamento dei dati personali.